Cerca
  • admin

Prima prova d'orchestra classi prime!


Era da tempo attesa questa giornata: i ragazzi più volte incontrandomi mi chiedevano "Prof. ma quando cominciamo?" E' bello vedere l'entusiasmo sui volti dei ragazzi, ti fa capire che questo è un bellissimo lavoro.

E così fra un viso incuriosito e un altro un po' spaventato abbiamo cominciato questa nuova avventura: l'orchestra.

Un momento veramente importante per i ragazzi, mai come in orchestra si impara cosa vuol dire la collaborazione, la disciplina e si apprezza la bellezza della musica, si capisce l'importanza di una sola nota e la pace del silenzio.

I ragazzi sono stati bravissimi: attenti, pronti a suonare quando il direttore lo chiedeva, silenziosi quando dovevano ascoltare e sorridenti nei momenti di riposo. Prima prova dei due brani che suoneranno al saggio del 25 maggio: Can't Help Falling in Love un brano musicale scritto da George Weiss, Hugo Peretti e Luigi Creatore, la cui melodia è basata su una antica canzone del diciottesimo secolo intitolata Plaisir d'amour opera di Martini il Tedesco. Il brano fu riadattato con un nuovo testo e reso famoso da Elvis Presley.

Il secondo brano che hanno provato è stato Jasmine Flowers "Mo Li Hua" 茉莉花 "Fiori di Gelsomino", una famosa canzone folk cinese, creata durante l'Impero Qianlong, periodo della Dinastia Qing.La melodia è stata stampata per la prima volta in notazione occidentale nel 1806, ma è divenuta molto conosciuta al pubblico per essere stata inclusa da Giacomo Puccini nella sua opera Turandot, dove è associata allo "Splendore di Turandot"

Grazie ragazzi per la bella prova e per il vostro entusiasmo, in fondo il senso profondo della musica vorrebbe essere questo e null'altro: suonare con degli amici e sentire il cuore battere.

Valentina Morini

Foto